I costi

€ 15,00/imm. o

€ 0,80/u.i.

€ 400,00 (9)

€ 10,00/imm. o

€ 0,50/u.i.

 € 4,00/imm. (6)

€ 1,50/imm.

 € 25,00/dipendente

 

€ 1,50/imm. (1)

 a preventivo

 

a consumo

 € 1,50/imm. (7)

 

a consumo

 € 0,50/imm. (7)

 

€ 250,00/imm. (2)

 € 50,00/imm. (8)

 

€ 100,00 (3) o

€ 80,00 (4)

 € a preventivo

 

€ 0,50/imm.

 € a preventivo

 

€ 0,50/imm. (5)

 

 

Clausole di servizio

Tutti gli importi sono da considerarsi mensili ove non diversamente specificato. La configurazione dell’infrastruttura dello Studio ha un costo forfettario di € 250,00 una tantum.

(1) Attivazione presso Ente Certificatore (€ 950,00 una tantum), Kit completo di firma digitale (€ 100,00 una tantum).

(2) Pacchetto da 500 mms. L’attivazione del servizio ha un costo di € 500,00 una tantum, canone mensile € 50,00.

(3 – Gold) (4 – Silver) Pacchetto da 1.000 sms. L’attivazione del servizio ha un costo di € 50,00 una tantum.

(5) L’attivazione del servizio ha un costo di € 250,00 una tantum. PEC: l’attivazione del servizio ha un costo di € 50,00 (@pec.nomestudio.xx) oppure € 25,00 (@pec.piattaformamichelangelo.it) una tantum, canone annuale € 25,00.

(6) Eventuale assistenza in caso di contestazione: € 50,00 a pratica.

(7) Gratuito per i sottoscrittori del servizio di contabilità telematica.

(8) L’attivazione del servizio ha un costo di € 50,00 una tantum a immobile per gli Studi ove non è presente il software Michelangelo e si richiede il recupero degli archivi dal precedente gestionale. L’importo comprende il recupero di: anagrafica immobili, anagrafica condomini, anagrafica fornitori e matrice di riparto con relative formule di calcolo e tabelle millesimali.

(9) L’attivazione del servizio ha un costo di € 500,00 una tantum (licenza software) e da € 25,00 a € 50,00 una tantum per l’attivazione di ciascun fornitore (clicca qui per vedere la fascia).